Idee su Come Arredare la tua Casa

Una volta conclusa la complessissima fase delle ristrutturazioni, parte la caccia alle idee su come arredare casa.
Gran parte delle persone, in genere, ha un quadro piuttosto chiaro già prima di cominciare i lavori ma molte volte, soprattutto per indecisione o per un mancato accordo tra moglie e marito, la scelta ricade su pavimenti e tinteggiature classiche così da potersi sbizzarrire con l'arredamento.

Il problema è che, cercando immagini o sfogliando cataloghi, si finisce spesso per avere le idee ancora più confuse.
Mobili rustici o arredamento moderno? Stile shabby o industrial?
L'ambiente sembrerà più arioso posizionando il divano lungo questa parete o in mezzo alla stanza? E così via in un vero e proprio vortice di dubbi e interrogativi.

Segui i nostri consigli per arredare casa

Cucina Country: idee e consigli per arredare in stile rustico

Colori caldi, legno a volontà, meglio se invecchiato, travi, sgabelli datati, lampade vintage, tende con fantasie floreali e la mitica stufa cucina: consigli e idee creative per ottenere uno stile rustico.

Arredamento del giardino: così la casa sembrerà più grande

Sei in cerca di idee per l'arredamento degli esterni e dopo aver affrontato una costosa ristrutturazione ti piacerebbe risparmiare? Dal letto dondolante all'orto verticale: ecco qualche suggerimento pratico e 5 idee da copiare subito

Comfort e relax: l'arredamento del soggiorno ha sempre la priorità

Sei in cerca di idee per l'arredamento del soggiorno in stile classico o moderno? Ecco tutte le ultime novità per il salotto selezionate per te dagli interior designer di Ristrutturazioni.com. Dai lampadari gioiello ai mobili sospesi, tantissimi spunti e consigli per coniugare design, comfort e facilità di pulizia.

Arredare una casa piccola: 6 trucchi per risparmiare spazio

Scopri come arredare una casa piccola. Dal soppalco telescopico alla consolle, dalle porte scorrevoli alle pareti girevoli, dal divano letto a scomparsa ai mobili su misura: ecco sei idee originali per risparmiare spazio e rendere la tua minicasa un gioiello

Come arredare una cucina in stile shabby chic

Lo stile provenzale, con le sue note romantiche e delicate, è il sogno di molte donne. Segui i nostri consigli e dai un tocco di eleganza ai tuoi pensili bianchi e anonimi.

Arredamento della casa: partire dalla cucina per schiarirsi le idee

Fortuna che almeno la ristrutturazione della cucina, in genere, viene progettata con idee precise dato che i due settori, lavori edili e arredamento, in questo ambiente vanno necessariamente a braccetto.
Come dice il vecchio detto, chi ben comincia è a metà dell'opera, si può quindi partire dalla cucina scelta per imprimere un determinato stile al resto della casa. Questo consiglio, utile anche per chi ha optato per ambienti separati, diventa praticamente obbligatorio in caso di open space.
Certo, non mancano personalità eclettiche che amano, anche in un unico grande spazio, la commistione di stili, colori e materiali diversi ma la tendenza generale è quella di uniformare sala e cucina soprattutto se sono divise soltanto da un muretto, un bancone, una parete vetrata o un'isola.

Se, proprio per non sbagliare, avete scelto un modello di cucina classica, il consiglio è quello di affidare colori e stile non ai mobili ma ai cosiddetti complementi d'arredo.
Anche pensili, tavoli o mensole completamente realizzati in legno rovere chiaro, solo per fare un esempio, possono assumere vivacità con cuscini, tappeti, tende, quadri e stoviglie coloratissime.
E se invece voleste dare energia a un open space monocromatico ma eccedere con i colori vi sembra azzardato, potete sempre vivacizzare l'ambiente con fiori e piante da interni.

Il greenery, del resto, dopo essere stato scelto da Pantone come colore dell'anno nel 2017, non è certo passato di moda, peraltro la presenza di fiori e vegetazione in casa ha anche molti altri aspetti positivi.

Arredare casa in 3d: i programmi che ti aiutano a non sbagliare

Arredare casa in 3d

Chi ha la possibilità di affidarsi a un interior designer parte sicuramente avvantaggiato ma anche chi ha la necessità di risparmiare può avvalersi di alcuni strumenti particolarmente utili e disponibili gratuitamente in rete.
Per arredare casa in 3d, infatti, oggi non è più necessario recarsi presso un mobilificio o rivolgersi a un architetto: basta scaricare uno dei numerosi software free contraddistinti da download veloci e interfacce piuttosto intuitive.

Certo, non ci si può improvvisare progettisti di interni, ma inserendo la planimetria della propria abitazione si può provare ad organizzare la disposizione dei mobili risparmiando tempo e fatica fisica.
Sfruttando lo strumento dell'anteprima realistica 3D, sul tablet o sullo smartphone come sul computer, è infatti possibile studiare la disposizione ma anche la grandezza giusta mobile per mobile, ambiente per ambiente.
Sogni un letto oversize ma temi che la camera non sia abbastanza ampia?
Con l'anteprima in 3d potrai osservare concretamente l'aspetto di una stanza con un letto enorme e, magari, due piccole mensole al posto dei comodini.

Oppure, solo per fare altri due esempi, potresti individuare la misura del divano perfetta per la tua sala o, ancora, fare prove tecniche di arredamento con armadi e cabine di diverse dimensioni e tipologie.
L'errore più frequente quando si pensa di sapere, senza troppi calcoli preventivi, come arredare casa è infatti quello di acquistare divani, tavoli o armadi troppo grandi o, al contrario, piccoli rispetto alla metratura e alle proprie esigenze.

Insomma, vale davvero la pena provare questi strumenti per arredare casa in 3d, sorprendenti in termini di realismo e precisione.
Se non doveste essere soddisfatti dai software gratuiti, si può sempre provare le versioni di prova, cosiddette trial, che in genere consentono un utilizzo senza costi per circa 30 giorni: il tempo necessario per fare tutte le prove tecniche del caso e schiarirsi le idee sul tipo di arredamento ideale per la tua casa.

Se, nonostante il web sia pullulante di idee per arredare casa, sei ancora confuso, navigare tra gli articoli del nostro blog ti aiuterà a stilare una lista delle priorità e a non fare scelte avventate.