Ristrutturazione bagno
quanto costa e come risparmiare

Affrontare la ristrutturazione del bagno non è mai un'esperienza semplice soprattutto se, per andare incontro alle esigenze di tutta la famiglia, si decide di stravolgere l'ambiente.

Per questo è importante rivolgersi a professionisti del settore in grado di trovare soluzioni semplici a problemi complessi.

Non è un'operazione scontata, del resto, far conciliare i lavori dell'idraulico, del muratore, dell'imbianchino e del piastrellista senza sforare il budget a disposizione.

Ristrutturazione bagno chiavi in mano: spendi meno e guadagni tempo

Il suggerimento di Ristrutturazioni.com è quindi quello di rivolgersi a un'impresa che abbia nell'organico tutte le professionalità necessarie per effettuare un restyling completo; un'impresa che sia quindi in grado di proporre un preventivo per la ristrutturazione del bagno rivoluzionando l'ambiente in tempi celeri.

Ecco, dunque, le risposte alle domande che ti stai ponendo ma anche qualche dritta per trovare la soluzione giusta in termini di costi, praticità e design senza spendere una fortuna.

Quanto costa ristrutturare un bagno?

Prima di cercare un esempio di preventivo per ristrutturare il bagno è bene sapere che quando si parla di ristrutturazione completa si fa riferimento a un intervento che interessa tutte le componenti dell'ambiente: dai rivestimenti all'impiantistica passando per la sostituzione dei sanitari.

Costi e tempi, naturalmente, possono variare molto a seconda del lavoro da eseguire ma è importante tenere presente alcuni fattori che possono incidere.

Oltre alle dimensioni del bagno, bisogna infatti prestare particolare attenzione anche al tipo di piastrelle, alla rubinetteria e al tipo di sanitari.

Un altro aspetto imprescindibile quando ci si appresta ad affrontare una ristrutturazione completa del bagno è poi la valutazione attenta dello stato in cui versano gli impianti elettrico, idraulico e di climatizzazione e, naturalmente, gli infissi.

Un ultimo cenno riguarda, infine, la sostituzione della vasca da bagno o di un nuovo box doccia.

Si tratta di un particolare affatto trascurabile perché un simile cambiamento potrebbe corrispondere ad una vera e propria rivoluzione dell'ambiente con conseguenti modifiche strutturali prima che idrauliche.

La scelta stessa del tipo di doccia o di vasca, pensiamo per esempio ai più costosi modelli angolari con idromassaggio, potrebbe infatti addirittura far raddoppiare il preventivo finale.

Come detto i preventivi variano moltissimo anche in base ai materiali scelti ma è possibile fare una stima media dei costi di ristrutturazione del bagno.

Alla luce di tutte le precisazioni fatte possiamo dire che il costo di ristrutturazione bagno al mq è di circa 500 euro ma si tratta comunque di un dato indicativo e strettamente legato, come detto, a moltissime variabili e all'utilizzo di mattonelle, sanitari e rubinetteria di fascia intermedia.

Preventivo per ristrutturazione bagno: alcuni esempi

  • Costo ristrutturazione bagno 6 mq, sanitari semplici, pavimento gres fascia media: 3.000 euro
  • Costo ristrutturazione bagno 6 mq, sanitari sospesi, piastrelle maxi: 4.000 euro
  • Costo ristrutturazione bagno 8mq, sanitari sospesi, pavimento in gres alta fascia, sostituzione vasca con doccia: 5.000 euro
  • Costo ristrutturazione bagno 8 mq, sanitari monoblocco, rivestimento in corian, vasca idromassaggio, rifacimento completo impiantistica: 9.000 euro

Spese ristrutturazione bagno: tutte le voci che possono farle lievitare

Come dicevano i capitoli di spesa quando si affronta una ristrutturazione del bagno sono tantissimi e diversi.

Innanzitutto tanto dipende dai pavimenti e dalle mattonelle. Se sei indeciso e navighi in alto mare puoi dare uno sguardo alla nostra guida su come scegliere rivestimenti e piastrelle.

Ciò che vogliamo dire è che si potrebbe dunque spendere meno optando per materiali economici ma si potrebbe anche spendere molto di più quando l'obiettivo è quello di realizzare un ambiente raffinato e di design.

Per quanto riguarda le tempistiche, come accennato, bisogna tenere in considerazione che le professionalità coinvolte nella ristrutturazione completa di un bagno sono tante e diverse fra loro (muratore, elettricista, idraulico, imbianchino, piastrellista, ecc.).

Se si vogliono seguire uno per uno tutti i lavori commissionati a ditte diverse, i tempi potrebbero dilatarsi a dismisura ma se ci si rivolge ad una sola impresa, come del resto suggerisce Ristrutturazioni.com.

In linea di massima, comunque, per rimettere a nuovo un bagno di sei metri quadrati, in genere, il tempo necessario è di sette giorni lavorativi.

Tra le voci che possono far lievitare il costo di una ristrutturazione completa del bagno c'è, inoltre, l'ubicazione dell'immobile su cui lavorare.

Non è un mistero che una ristrutturazione del bagno a Milano sia più costosa rispetto a un intervento identico in Sicilia.

È anche questo, tra gli altri, il motivo per cui è difficile fornire un preventivo ristrutturazione del bagno senza inviare una richiesta specifica con computo metrico, posizione dell'immobile e lavori da fare.

Ristrutturazioni.com, però, è in tutta Italia e rivolgendoti al nostro portale potrai ricevere tre preventivi ristrutturazione bagno e confrontarli per scegliere il migliore.

Consigli per ristrutturare il bagno: come evitare imprevisti

Bisogna sempre contemplare eventuali imprevisti ma non è escluso che, in condizioni favorevoli, il nuovo bagno possa essere pronto anche in tempi più celeri.

Un particolare che può influire sul numero di giorni di lavoro, così come sui costi, è infatti il tipo di demolizione dell'ambiente preesistente da effettuare.

Se si tratta di un ambiente grezzo, naturalmente, costi e tempi risulteranno dimezzati.

Proprio per questo motivo Ristrutturazioni.com suggerisce agli utenti che inviano richieste di preventivo di approfittare dello strumento del sopralluogo gratuito.

Tale servizio non ha un costo aggiuntivo ma consente all'esperto di valutare con precisione la situazione, di individuare eventuali criticità e di fornite un preventivo vero e senza sorprese.

Restyling del bagno: le fasi della ristrutturazione

Ripercorrendo tutte le fasi della ristrutturazione del bagno si evince come si tratti di un'operazione piuttosto completa che comprende moltissimi fattori diversi in grado di influenzare il prezzo e il risultato finale.

Proprio per questo motivo il preventivo per rifare il bagno viene calcolato sommando, uno per uno e con attenzione, tutti i diversi tipi di intervento da eseguire.

Una corretta misurazione dei costi deve tener presente anche di una serie di lavori collaterali, spesso non considerati da chi commissiona la ristrutturazione, ma in definitiva indispensabili per la buona riuscita dell'intervento finale.

Pensiamo, per esempio, alla necessità di sostituire le tubature: questo tipo di operazione non contempla soltanto la presenza di un idraulico ma anche l'ausilio di altre figure professionali come, per esempio, il muratore o l'elettricista.

Ecco un elenco dei possibili interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria indispensabili per compilare in maniera adeguata la richiesta di preventivo:

  • Sostituzione tubature
  • Sostituzione sanitari
  • Rifacimento dell'impianto elettrico
  • Rifacimento dell'impianto idraulico
  • Rifacimento dell'impianto di climatizzazione
  • Tinteggiatura
  • Pavimenti
  • Sostituzione piastrelle
  • Realizzazione arredi in muratura
  • Infissi
  • Trasformazione della vasca in doccia o viceversa
  • Realizzazione di rifiniture in cartongesso

Alcune imprese edili, come accennato, forniscono una soluzione "chiavi in mano" che facilita il cliente nella gestione dell'iter sollevandolo dall'arduo compito di dover coordinare tutti gli artigiani e di dover richiedere in Comune i necessari permessi.

Si tratta, del resto, di un tipo di intervento piuttosto articolato, forse il più complesso in assoluto in un'abitazione.

È proprio per questo che Ristrutturazioni.com, anche quando si tratta di un intervento di ristrutturazione del bagno, seleziona con estrema cura le migliori imprese d'Italia.

Idee da copiare: immagini di bagni ristrutturati

Prezzi per
ristrutturare il bagno?
Richiedi Gratis 3 Preventivi da imprese edili della tua zona!

News: ristrutturare casa nel modo migliore

Spostamento o sostituzione dei sanitari: prezzi, idee e consigli

Dai modelli sospesi ai monoblocco: i suggerimenti e soluzioni innovative per guadagnare spazio in bagno trovando la giusta ubicazione per bidè e wc

Come scegliere rivestimenti e piastrelle

Vuoi cambiare i rivestimenti di bagno e cucina ma non sei del settore? Scopri quanto costa sostituire le piastrelle di interni ed esterni e quali sono i materiali più pratici e di tendenza.

Bagno in muratura moderno: prezzi e soluzioni

Vorresti realizzare una vasca o un lavabo in muratura ma sei a corto di idee e non sei informato sui prezzi? Scopri quali sono gli arredi più adatti alle tue esigenze

Quanto costa ristrutturare casa?

Che tu disponga di un piccolo budget o di risorse illimitate, quando si decide di fare dei lavori in casa l'imprevisto è sempre in agguato. Ristrutturazioni.com ha preparato per te una mini guida per prevenire spiacevoli sorprese

Arredare una casa piccola: 6 trucchi per risparmiare spazio

Scopri come arredare una casa piccola. Dal soppalco telescopico alla consolle, dalle porte scorrevoli alle pareti girevoli, dal divano letto a scomparsa ai mobili su misura: ecco sei idee originali per risparmiare spazio e rendere la tua minicasa un gioiello