Lavori in casa: il cartongesso

Resistente, leggero, duraturo e versatile. Ecco le sue qualità

Pubblicato il 11-01-2018 da Ristrutturazioni.com

copertina

Se partecipassimo ad un quiz televisivo e dovessimo rispondere alla domanda “come si chiama quel materiale leggero, pratico, resistente e duraturo che viene applicato per il rivestimento di pareti e controsoffitti?”

La risposta esatta è: il cartongesso.

Ma sappiamo tutti cos'è il cartongesso?

Scopriamo, insieme, le caratteristiche di questo materiale.

 

Che cos'è il cartongesso

Il cartongesso è un materiale impiegato nell'edilizia leggera per rivestire pareti o controsoffitti.

Soprattutto quando vogliamo realizzare pareti divisorie, questo materiale calza a pennello.

E' formato da gesso di cava racchiuso in due fogli di cartone.

 

Il montaggio, inoltre, è semplice: le lastre, infatti, si incollano direttamente alle pareti interessate dopo che queste sono state finemente trattate.

 

Rientra nella categoria dei piccoli lavori in casa, poiché l'intervento non richiede la presenza di un progettista oppure del direttore dei lavori.

Per maggiori informazioni sui piccoli lavori in casa, ti suggeriamo di approfondire l'argomento in questo articolo.

 

cartongesso

 

Caratteristiche tecniche del cartongesso

Il cartongesso viene presentato in pannelli con spessore da 1 a 2 cm, circa.

In Italia, lo spessore più, frequentemente, adoperato è di 12,5 mm.

La lunghezza può essere di 200, 250, 300 cm.

La larghezza è, invece, sempre di 120 cm.

 

cartongesso

 

Qualità del cartongesso

Il cartongesso presenta le seguenti qualità:

 

  • resistenza meccanica;
  • fonoassorbenza;
  • resistenza al fuoco;
  • resistenza all'acqua;
  • resistenza all'umidità;
  • resistenza alla muffa.

 

Inoltre, è pratico, economico e duraturo.

E come se non bastasse, può essere lavorato in forme diverse e si adatta in maniera flessibile alla struttura degli ambienti.

 

cartongesso

 

Come riparare il cartongesso

La riparazione del cartongesso da eventuali crepe o buchi causati da oggetti appuntiti è un lavoro che richiede molta precisione.

L'esperto procederà con la stuccatura della parete interessata, dopo aver applicato un gancio brevettato per l'otturazione dell'orifizio.

Infine, procederà alla levigatura e alla finitura della parete.

Sebbene non sia complicato riparare il cartongesso, solo un imbianchino esperto può garantirti un lavoro a regola d'arte poiché la precisione della lavorazione del cartongesso richiede molta esperienza.

 

Come tinteggiare il cartongesso

La tinteggiatura sul cartongesso risulta molto semplice e di veloce applicazione.

Esistono in commercio vernici apposite per tinteggiare il cartongesso.

Vediamo, adesso, l'iter che segue l'intervento di tinteggiatura.

 

Prima di procedere, è opportuno che il pittore edile incolli strisce di nastro telaio sulle giunture, tra una tavola e l'altra, da stuccare con l'utilizzo di una spatola.

Prima di levigare la superficie precedentemente trattata tramite la stuccatura, è necessario aspettare 24 ore.

 

Trascorso il tempo necessario, l'imbianchino procederà per l'appunto con la levigatura della superficie al fine di renderla, perfettamente, liscia.

Infine, andrà ad eliminare ogni imperfezione impiegando carta grana fina.

 

Dopo aver eliminato ogni residuo di polvere grazie all'ausilio di un panno inumidito, occorrerà procedere passando il primer sulla superficie.

Il primer è molto importante perché serve sia come isolante, sia come fissante per una maggiore resa del colore della tinteggiatura.

 

A seguito dell'applicazione del primer, bisognerà attendere almeno un'ora prima di passare la prima mano di vernice.

Una volta che la pittura si è asciugata, l'imbianchino procederà con la seconda mano di vernice.

 

Devi montare o riparare pareti in cartongesso?

Su Ristrutturazioni.com sono presenti i migliori professionisti, ubicati sul tutto il territorio nazionale per l'installazione di pareti in cartongesso o per la riparazione del cartongesso.

Trova un esperto, in base alla tua zona.

Richiedi e confronta preventivi gratuiti e senza impegno.

 

 

Devi tinteggiare pareti in cartongesso?

Affidati a Ristrutturazioni.com per trovare un pittore edile qualificato.

Cerca il professionista più vicino alla tua area geografica.

Richiedi un preventivo gratuito e senza impegno.