elettricistaL'elettricista è una di quelle figure a cui è impossibile rinunciare: anche se le guide online abbondano, se si necessita di interventi che hanno a che fare con l'elettricità, rivolgersi ad un professionista è d'obbligo.

Elettricista: che cosa fa, quanto costa e come trovare i migliori


Utenti che ritengono che questo articolo sia utile: 1Pubblicato il 05-09-2019 da La Redazione

Tabella dei contenuti

    L'elettricista si occupa dell'installazione, riparazione e manutenzione di impianti elettrici civili ed industriali.

    Questa figura professionale provvede quindi all'allacciamento degli impianti alla rete di distribuzione dell'energia elettrica e svolge un ruolo fondamentale nell'assicurare il corretto funzionamento di tutti gli apparecchi elettrici che ci circondano.

    Se sai già tutto sugli elettricisti e desideri solo sapere quanto potrebbe costare, comincia subito a confrontare preventivi ristrutturazione, altrimenti prosegui la lettura per sapere tutto su questo professionista dell'elettricità.

    Elettricista: che cosa fa?

    Che cosa fa un elettricista?

    Ricapitolando, che cosa fa l'elettricista?

    L'elettricista progetta, installa e ripara gli impianti elettrici e i suoi componenti, comprese reti di comunicazione, illuminazione per interni ed estrerni, sistema di allarme in abitazioni, aziende, fabbriche, negli spazi pubblici e nelle arterie, oltre a garantire che le opere elettriche siano a norma di legge.

    Elettricisti: doveri e responsabilità

    I compiti svolti degli elettricisti sono svariati ed ogni professionista ha la sua specialità, ma ecco in genere quello di cui si occupano:

    • Progettare e pianificare il layout di un impianto elettrico
    • Leggere ed interpretare schemi elettrici
    • Installare e riparare impianti elettrici
    • Manutenzione di impianti, apparecchi e sistemi elettrici
    • Individuare e diagnosticare guasti e malfunzionamenti
    • Collaudo impianti elettrici
    • Certificazione impianti a norma di legge

    Dove lavora l'elettricista: i diversi ambiti

    settori di intervento elettricistiL'elettricista può lavorare in ambito sia civile, intervenendo nelle abitazioni, in aziende, fabbriche, spazi pubblici e arterie, che industriale, occupandosi di impianti più complessi e di cablaggi bordo macchina.

    L'elettricista può lavorare in diversi settori e a diverse tipologie di impianti elettrici civili ed industriali: impianti televisivi e antennisti, illuminazione, elettrodomestici, domotica per l'automazione di porte, cancelli, tapparelle ed elettrodomestici, impianti radiotelefonici, impianto fotovoltaico o con pannelli solari, impianti di climatizzazione e termoidraulica, impianti di allarme e antifurto, telecamere di videosorveglianza, impianti di automazione di macchinari industriali.

    Gli elettricisti oltre ad essere titolari di una propria attività professionale, possono lavorare come dipendenti in aziende di installazione e manutenzione di impianti, assieme ad altri professionisti come quadristi, cablatori e impiantisti.

    Gli elettricisti industriali possono inoltre essere direttamente assunti presso imprese produttive, aziende metalmeccaniche e realtà industriali che prevedono una squadra di tecnici interna, in quanto sono in grado di lavorare a quadri elettrici molto più complessi, occupandosi di cablaggi bordo macchina per la costruzione di macchinari e di impiantistica per l'automazione industriale.

    Preventivo elettricista: quanto costa?

    Ora che sappiamo cosa fa un elettricista, passiamo ai prezzi. Quanto costa un elettricista?

    Il costo orario elettricista si aggira in media tra i 25 e i 40 € per un'ora di lavoro, ma può aumentare fino a toccare i 100 € per un pronto intervento o addirittura i 150 € per un pronto intervento notturno o festivo.

    Ogni città ha inoltre le sue tariffe elettricista: Milano ancora una volta è la più cara con i suoi 35 – 40 € orari, segue Roma con 30 – 35 €, Torino/Genova 28 – 35 €, fino a Napoli e il Sud Italia con 20 – 30 € ora.

    Prezzi elettricista per intervento

    In molti casi però il costo di un lavoro elettrico, soprattutto in caso si lavori a corpo, viene determinato dall’oggetto dell’intervento.

    Tipo di intervento elettrico 

    Prezzi

    Nuovo punto luce, interruttore o presa
     40 - 50 € l'uno
    Sostituzione di una presa o punto luce
     15 - 30 € l'uno
    Installazione impianto elettrico
     25 - 40 €/mq
    Installazione impianto domotico
     50 - 70 €/mq
    Punto presa TV
     25 - 30 € l'uno
    Punto presa telefonica o rete dati
     25 - 30 € l'uno
    Punto collegamento citofono
     40 - 50 € l'uno
    Punto alimentazione tapparelle elettriche
     25 - 30 € l'uno
    Punto alimentazione caldaia
     30 - 35 € l'uno
    Sostituzione di un salvavita
    100 - 200 €
    Punto di comando termostato
     50 - 60 € l'uno
    Punto predisposizione elemento di allarme
     30 - 35 € l'uno
    Quadro elettrico per 5/6 circuiti
     a partire da 400 €

    Come diventare elettricista e quali sono le competenze necessarie

    quali competenze deve avere un elettricista?Tranciacavi, spelacavi, cercafase, multimetri (o tester), temporizzatori e sensori, saldatori e nastro isolante: gli strumenti del mestiere sono vari ma per saperli usare nel modo giusto servono manualità, studio, competenze e tanta esperienza.

    Per diventare elettricista, oltre a delle ovvie capacità manuali, è richiesto il conseguimento di un diploma tecnico come perito elettrico o perito elettronico.

    È possibile inoltre frequentare dei corsi di formazione per elettricisti, dove si viene preparati per diventare dei professionisti, affrontando le materie necessarie come elettrotecnica, disegno di schemi elettrici, progettazione di impianti, cablaggio, norme per la gestione del rischio elettrico oltre all'utilizzo di software di disegno elettrico e di diagnostica remota.

    Elettricista cercasi: siamo in tutta Italia!

    Ristrutturazioni.com mette in contatto utenti come te che necessitano di interventi di ristrutturazione con i migliori professionisti del settore.

    Che tu sia alla ricerca di un elettricista Milano, un elettricista Firenze, a Torino o a Roma, contattaci, saremo noi a trovare un'impresa, un professionista o un elettricista nella tua città.

    Questo articolo ti è stato utile?


    Quanto costa ristrutturare casa?
    Con Ristrutturazioni.com® puoi confrontare 3 preventivi gratuiti delle migliori ditte della tua zona.

    I nostri utenti hanno valutato Ristrutturazioni.com® un servizio Facile, Veloce ed Eccezionale!
    • Fai una richiesta
    • Confronta Preventivi Reali
    • Scegli il professionista
    Richiedi Preventivi

    Ti potrebbe interessare anche

    Condizionatori inverter: cosa sono e come funzionano

    L'ondata di caldo sta mettendo tutti a dura prova tutti. Se sei tra questi non fare acquisti avventati e concediti 5 minuti per leggere i nostri consigli

    Serrature biometriche: impronte digitali e altri sistemi

    Aprire la porta con un dito o con uno sguardo non è fantascienza ma una tecnologia concreta peraltro già in commercio a buon mercato. Scopri tutto sulle serrature ad alta sicurezza

    Fotovoltaico: come funziona e perché conviene installarlo

    Abbatti i costi in bolletta e produci energia in modo autonomo, sostenibile e conveniente grazie ai pannelli solari

    Computo metrico estimativo: che cos'è e come si calcola

    Guida alla compilazione del documento indispensabile per definire il costo di una costruzione oppure di una ristrutturazione edilizia. Dai dettagli tecnici ai software gratuiti: tutto quello che c'è da sapere

    Cucine in muratura: foto, modelli prezzi e consigli

    Moderne, country, ad angolo o con cappa: tutti i modelli più pratici e innovativi del mercato