Casa in legno modernaDesign, risparmio energetico e basso impatto ambientale: tutti i vantaggi delle case in legno moderne.

Case in legno: ecco perché sono amiche del risparmio


Utenti che ritengono che questo articolo sia utile: 0Pubblicato il 11-06-2018 da barbara-savodini

Tabella dei contenuti

    Non stupisce che la case in legno siano la soluzione che meglio rappresenta il concetto di futuro nel settore dell'edilizia: materiali naturali e rinnovabili, eccellenti prestazioni in termini di isolamento termico (sia estivo che invernale), basso impatto sull'ambiente, ottimi valori igrometrici (infiltrazioni di umidità) e di fonoassorbenza (capacità di assorbire l'energia sonora) e il meglio del meglio in termini di design.

    Chi è ben addentrato in questo campo sa, inoltre, che bioarchitettura e isolamento termico equivalgono a un taglio netto dei costi in bolletta: delle spese per il riscaldamento come della corrente necessaria per rinfrescare casa.

    Il vero vantaggio delle case in legno, tuttavia, consiste nel fatto che, il più delle volte, vengono progettate da zero così da poter essere adattate al contesto urbano, alla fascia climatica della zona in questione nonché alle esigenze di chi le commissiona.

    Una casa su misura a tutti gli effetti, insomma, con durata equivalente se non superiore a quelle tradizionali realizzate in laterizio.

    Quanto si risparmia con una casa in legno?

    Casa prefabbricata in legno su un unico pianoCasa prefabbricata in legno su un unico piano: un esempio di passivhaus per massimizzare il risparmio di costruzione e gestione

    Per chi si sta ponendo questa domanda la risposta è: dipende. Il risparmio è infatti strettamente legato ai materiali, all'investimento iniziale, alla manutenzione e al luogo in cui viene realizzata. Detto questo, energeticamente parlando, con una buona progettazione la riduzione dei costi in bolletta può raggiungere percentuali incredibili. 

    L'isolamento, in sostanza, non viene affidato soltanto ad una buona  coibentazione del tetto o agli infissi ma all'intero edificio. 

    Vale la pena introdurre a questo punto il concetto di casa passiva o passivhaus, rispettando la denominazione originale tedesca. Di cosa stiamo parlando? Di un'abitazione di legno realizzata con tecniche e materiali ad elevatissimo potenziale isolante pensata per ridurre al minimo gli sprechi di energia.

    Con questo tipo di soluzione, il cui costo di realizzazione è naturalmente superiore rispetto alle case in legno tradizionali, si può raggiungere un risparmio energetico addirittura dell'80%.

    Quanto costa una casa in legno?

    Anche in questo caso la risposta non è scontata e dipende da una quantità innumerevole di fattori considerando che il settore delle case in legno è ben più vasto di quanto si potrebbe pensare. Il prezzo complessivo dipende non solo dalle dimensioni ma anche e soprattutto dai materiali, dalla classe energetica a cui si ambisce, dal grado di finitura, dal tipo di progettazione e dalla tipologia (prefabbricata o non).

    Case in legno prezzi e tipologie

    • casa in legno grezzo: 700 euro/mq
    • casa in legno grezzo avanzato: 900 euro/mq
    • casa in legno chiavi in mano classe b: 1.100 euro/mq
    • casa in legno chiavi in mano classe a: 1.200 euro/mq
    • casa in legno chiavi in mano top di gamma: 1.350/mq

    Tutti i vantaggi delle case in legno

    Come abbiamo visto, che si tratti di un bilocale (Al proposito ti suggeriamo i nostri consigli su come arredare una casa piccola) o di una mega villa in legno, i vantaggi sono davvero interessanti:

    • minor costo
    • risparmio energetico
    • ottimi valori igrometrici
    • buona fonoassorbenza
    • basso impatto ambientale
    • versatilità
    • design
    • velocità di realizzazione
    • leggerezza e resistenza
    • fondazioni meno profonde
    • struttura antisismica di base
    • possibilità di rinvestimento (il mercato è in crescita)
    • preventivo bloccato (se il cantiere dura poco è più facile che non ci siano sorprese)

    Case in legno prefabbricate: cosa sono e perché convengono

    Tra le case in legno tradizionali e le prefabbricate non esistono, fondamentalmente, moltissime differenze. I vantaggi consistono perlopiù nel minor costo e nella maggiore velocità di realizzazione.

    Trattandosi di modelli standard le varie componenti vengono infatti realizzate in maniera seriale e questo consente di ridurre sensibilmente i costi.

    Essendo le varie parti già pronte, questa tipologia di case in legno abitabili consente infatti di ridurre drasticamente i tempi di costruzione.

    Va da sé che in un cantiere più breve e ben pianificato gli imprevisti che potrebbero far lievitare il prezzo si riducono al minimo.

    Ecco spiegato il perché gran parte delle aziende che suggeriscono queste soluzioni propongono offerte vantaggiose come "case in legno abitabili chiavi in mano" o "case in legno tutto compreso" che spesso fanno gola a chi non vuole spendere molto e ha fretta di trasferirsi. 

    L'unico svantaggio è rappresentato, naturalmente, dalla scarsa possibilità di personalizzazione.

    Mini casa in legno nel boscoSe hai ancora dubbi acquista una mini casa prefabbricata in legno per le vacanze e provala per un breve periodo.

    Nel settore delle case a risparmio energetico si tratta comunque di un'opzione da prendere in seria considerazione in quanto, oltre al taglio dei costi in bolletta, ci sarà un vantaggio economico immediato in fase di costruzione.

    Non sei convinto? Acquista una mini casa in legno prefabbricata per trascorrere le vacanze estive al mare, in montagna o nei pressi di un lago, dedica magari le eccedenze del tuo budget all'arredamento del giardino, testane i vantaggi e poi convertiti alla bioedilizia per sempre!

    Case in legno moderne: il futuro è all'insegna del design

    Mega villa in legno moderna con vetrate e brisesoleilMega villa in legno: un investimento iniziale fa meno paura se poi si risparmia per sempre sulle bollette

    Chi ha detto che questa tipologia di residenza è necessariamente in stile tradizionale? Si tratta, come quello dei materiali che marciscono, di un banalissimo luogo comune.

    Le case abitative in legno sono infatti progettate all'insegna dell'innovazione e del design con soluzioni di grande impatto.

    Anzi, tale è l'attenzione nel mondo dell'architettura verso la bioedilizia che sempre più professionisti dedicano grandissima attenzione alla progettazione di ville in legno da ubicare in punti scenografici e unici al mondo. 

    Un modo in voga tra molti famosi progettisti per rilanciare un settore environmentally friendly e per farsi pubblicità sfruttando un genere di grande tendenza

    Un consiglio per chi ha in mente di andare a vivere in una grande casa in legno con piscina? Valutare l'istallazione di un impianto solare termico per produrre acqua calda sanitaria in maniera green ma anche per scaldare l'acqua destinata alla piscina senza spendere una fortuna. 

    Naturalmente per questo tipo di soluzione è vietato fermarsi alla prima azienda ma è fondamentale dedicare grande attenzione alla selezione dei migliori costruttori di case in legno.

    Una buona progettazione e la scelta dei materiali, che solo professionisti di lunga esperienza possono assicurare, sono infatti la base per garantire una lunga durata a questo tipo di abitazione.

    Questo articolo ti è stato utile?

    Ristrutturare Casa
    Trova i migliori professionisti tra oltre 10'000 Imprese Italiane
    • Invia la richiesta gratuita

      Descrivi in pochi click tutti gli interventi di cui hai bisogno

    • Valuta Preventivi Reali

      Perfeziona la richiesta gratuitamente confrontandoti con i nostri Architetti

    • Scegli il professionista

      Concorda con le ditte come ricevere i preventivi, oppure fissa un sopralluogo gratuito!


    Ti potrebbe interessare anche

    Arredamento del giardino: così la casa sembrerà più grande

    Sei in cerca di idee per l'arredamento degli esterni e dopo aver affrontato una costosa ristrutturazione ti piacerebbe risparmiare? Dal letto dondolante all'orto verticale: ecco qualche suggerimento pratico e 5 idee da copiare subito

    Computo metrico estimativo: che cos'è e come si calcola

    Guida alla compilazione del documento indispensabile per definire il costo di una costruzione oppure di una ristrutturazione edilizia. Dai dettagli tecnici ai software gratuiti: tutto quello che c'è da sapere

    Arredare una casa piccola: 6 trucchi per risparmiare spazio

    Scopri come arredare una casa piccola. Dal soppalco telescopico alla consolle, dalle porte scorrevoli alle pareti girevoli, dal divano letto a scomparsa ai mobili su misura: ecco sei idee originali per risparmiare spazio e rendere la tua minicasa un gioiello